indietro

Il denaro non dorme mai, soprattutto a Milano

Un percorso attraverso i secoli alla scoperta delle famiglie e dei palazzi che hanno reso Milano la capitale dell’economia e della finanza, dai vecchi principi, alle grandi famiglie aristocratiche, dalla classe media del 19° secolo alle multinazionali odierne. Passeggiando fra Piazza Cordusio, Via Meravigli e il Castello Sforzesco, si può notare come siano edifici di stili diversi ma ognuno a suo modo rappresenta le classi sociali emergenti o quelle al potere. Visiterete i più antichi palazzi di Milano: il Broletto (13 ° secolo), il Palazzo del Giureconsulti (16 ° secolo), il Palazzo delle Assicurazioni Generali (1897/1901), il Palazzo delle Poste (1901), la sede della Camera di Commercio (1880/1952) per finire in Piazza degli Affari con l’austero Palazzo della Borsa.



0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *